English Translation Norsk Oversettelse Svensk Översättning Suomenkielinen Käännös Português Tradução Traducción en Español Traduction Française Nederlandse Vertaling Deutsch Übersetzung Dansk Oversættelse Český Překlad Slovenské Preklady Polskie Tłumaczenie Lietuvių Vertimas Latviešu Translation Український Переклад Русский Перевод Slovenski Prevod Hrvatski Prijevod Српски Превод Română Traducere Български Превод Ελληνική Μετάφραση תרגום לעברית تترجم إلى العربية हिंदी में अनुवाद 에서 번역 한국어 Dịch tiếng Việt, Terjemahan di Indonesia Isinalin sa Tagalog 翻译成中国 日本語の翻訳
Logo Google
Powered By Blogger Licenza Creative Commons  
Logo Wikipedia

Le baggianate d’o comandante


Una nuova sparata di Straker ci allieta la giornata: penserete che io ne gioisca, ma in realtà comincio a preoccuparmi seriamente, perché ormai il nostro eroe è in piena crisi allucinatoria, sia auditiva che visiva, quindi roba da psicosi acuta, e sinceramente mi spiacerebbe vederlo finire in una camera imbottita.
Oddio, sarebbe in buona compagnia, visto che lo stesso discorso si può fare per gli adoranti adepti della Sacra Setta delle Scie Chimiche che lo incensano nei commenti del suo nuovo, sconvolgente filmato, questo:




Dopo che ve lo siete goduto, potete leggere qui le mirabolanti affermazioni, deduzioni ed intuizioni d’o comandante, che riporto:

All'improvviso un caccia sorvola la città di Sanremo, compiendo alcune evoluzioni per tentare di intercettare un oggetto volante non identificato. Nel video realizzato, si nota anche un lampo da sotto il velivolo (missile? chaff? collisione con un oggetto non identificato?). Si ode anche un fragore un istante dopo. Alla fine, dopo che l'U.F.O., visibile più volte nel filmato, mentre compie rapide manovre, sfugge all'intercettazione, il velivolo militare si dirige verso est per scomparire oltre l'inquadratura.

Insomma, questa volta siamo davvero al limite della neurodeliri:
  • non solo Rosario interpreta un semplice riflesso di luce sull'aereo come il lancio di un missile o chaff o collisione con chissà che;
  • non solo sente “fragori” (o «bang» come ’o comandante scrive in sovrimpressione nel video) inesistenti subito dopo il lampo;
  • ma riesce persino a vedere misteriosi UFO in dei semplici volatili.

Riguardo al lampo di luce e al presunto missile (o, come detto, chissà che, basta che sia roba inquietante per far contenti i fissati col mistero a tutti i costi), specifico che nel video si vede benissimo che l'aereo ripreso non ha nulla attaccato sotto le ali, men che meno missili: si tratta infatti non di un caccia bensì un Aermacchi M-346, aereo d'addestramento, e pure prototipo (ringrazio ShadowRider per l'identificazione precisa del modello).
Inoltre di bagliori simili dovuti alla riflessione del sole sulle varie parti dell'aereo (ali, fusoliera, coda) è stracolma la ripresa, come si nota ad esempio in questo fotogramma:



E che quelle macchie che sfrecciano nel video siano normalissimi appartenenti all'avifauna locale è evidente guardando con attenzione il filmato (più o meno a due minuti dall'inizio), ma anche mettendo in fila i fotogrammi che li riprendono, ché si vede chiaramente lo sbattere di ali del volatile più a sinistra (cliccare sull'immagine per ingrandirla):


Gabbiani su Sanremo spacciati per UFO

Ma Straker ha preferito, come suo solito, prendere apposta un minuscolo particolare dove non si riconosce nulla e ingrandirlo, nonché pasticciarlo con filtri e quant'altro per renderlo ancora meno intelligibile:



Se in questa sua ultima spacconata il Marcianò è serio, mi sa che ce lo siamo definitivamente giocato: a forza di passare i giorni e le notti a guardare per aria e/o a riguardare i suoi filmini fotogramma per fotogramma alla ricerca della più piccola macchiolina indistinta da spacciare per UFO, nonché a girovagare sul web in caccia di bufalone sulle «scie chimiche» da scopiazzare, pare proprio che il povero Straker abbia perso pure l'ultimo barlume di lucidità che gli era rimasto e si sia ormai completamente dissociato dal mondo reale.

Che poi, se ogni tanto Rosario uscisse di casa e si guardasse un attimo in giro, invece di starci sempre rintanato dentro col naso all'insù sul terrazzo o appiccicato al monitor nella sua cameretta, magari si sarebbe anche accorto che in quel di Sanremo e Varazze si sta svolgendo proprio in questi giorni l'Air Show 2008 (ringrazio nonnob per la tempestiva segnalazione):


Programma dell'Air Show 2008 a Sanremo e Varazze dal 18 al 22 Settembre

Niente niente, che ’o comandante tirerà fuori la teoria che l’Air Show sia stato organizzato apposta da quei farabutti del NWO perché già sapevano con mesi di anticipo che oggi avrebbero dovuto cercare di abbattere dei Rettiliani che cercavano di intrufolarsi sulla Terra in veste di gabbiani?

E, ça va sans dire, non sono certo messi meglio di lui quelli che sia su YouTube sia su TankerEnemy lo stanno osannando come se avesse davvero ripreso un evento eccezionale e misteriosissimo.
Magari credono pure di fargli un favore con la loro dimostrazione di piaggeria, ma così non è, proprio no. Infatti Rosario in questi casi comincia a fare la ruota come un tacchino e si monta pericolosamente (per lui) la testa (il grassetto è mio):

Ciao. Stiamo cercando delle vie per fare trasmettere il filmato in qualche TV nazionale. Se non avremo risposte in tempi umani, non vi saranno problemi nel farti visionare il filmato originale. Lasciaci qualche giorno.

By Blogger Straker, at 18 settembre, 2008 23:21

Poi va a finire che rimane deluso perché le persone cui si rivolge per rifilare i suoi fantastici (o per meglio dire fantasiosi) scoop gli rispondono con una sonora risata. Dopo di che inizia, sai che novità, a dannarsi l'anima e a strapparsi le vesti gridando alla censura.

A proposito, se sentite un “fragore” lontano, non preoccupatevi, non è un M-346 come quello del filmato che va a caccia di Rettiliani metamorfizzati in gabbiani, sparando missili che manco ha, né può avere neanche volendo (vedere questo commento di ShadowRider al presente post, che naturalmente ringrazio per la precisazione): sono le «TV nazionali» che stanno rispondendo all'offerta di Straker, a suon di sonori pernacchioni...


Aggiornamento

I Marcianò Bros si sono sentiti in dovere di fare un aggiornamento.
Vediamolo:

Come al solito, siamo costretti a perdere tempo dietro alle balzane speculazioni dei soliti disinformatori, i quali affermano che le sequenze mostrate non sono state eseguite a Sanremo, bensì a Varazze (città distante da qui oltre 150 km), durante una manifestazione aerea e spacciate per un sorvolo sul centro abitato della "città dei fiori". E' una dimostrazione che, ancora una volta, i parassiti del sistema operano al solo scopo di screditare noi per coprire le malefatte di altri. Mostriamo dunque alcune immagini "di riferimento" a certificare che il video si riferisce veramente ad immagini girate a Sanremo. Ribadiamo che Sanremo non è sede di un poligono miltare [sic] e che il sorvolo a bassa quota per opera di velivoli, impegnati peraltro in manovre acrobatiche, è vietato sui centri abitati.

Ora, visto che i due, in modo molto sportivo ed intellettualmente onesto, non accettano, né sui loro blog né su YouTube, alcun commento di critica che possa contraddirli, vi chiederete dove i “soliti disinformatori” avrebbero fatto le loro “balzane speculazioni”: è presto detto, si tratta di commenti contenuti in questa pagina ne Il Disinformatico (appartenente ai commenti di questo post) e in questo post ne I Deliri di Hanmar.
Il fatto è che, come si può facilmente verificare consultando i link forniti, nessuno si è mai minimamente sognato di sostenere che l'ennesimo video farlocco d’o comandate sia stato girato a Varazze anziché a Sanremo: al massimo si è ipotizzato che le prove di Sanremo, indicate nel programma per il 19 Settembre, fossero state anticipate al giorno prima, per una qualsiasi ragione (ad esempio perché per il 19 era previsto maltempo su Sanremo, maltempo che infatti si è verificato).
L'altro appunto che è stato fatto è che dal video non è affatto evidente che l'aereo stesse volando sul centro abitato, checché ne dicano Straker e Zret, e poteva tranquillamente volare ad esempio sopra il mare prospiciente Sanremo.

Proprio dura la vita di Rosario, costretto a sprecare il suo preziosissimo tempo da nullafacente cronico, non solo per rispondere a “balzane speculazioni”, ma addirittura per inventarsele di sana pianta, ’ste speculazioni.

Sarà per risparmiare tempo, che ha approfittato dell'aggiornamento del suo post per fare un bel repulisti dei commenti scomodi che si era lasciato sfuggire: tra questi il commento che avevo citato più sopra (quello sui suoi tentativi di proporre il suo filmato alle «TV nazionali»).
Però vedete, conoscendo ormai bene i due Marcianò (quelli che giurano e spergiurano di non aver nulla da nascondere e di essere letteralmente cristallini nelle loro azioni), quando cito messaggi che possono modificare o cancellare a piacimento, solitamente mi premuro di farne copia, proprio nel caso che i commenti in questione “magicamente” scompaiano.
Come è appunto successo agli ultimi due mostrati in questo screen-shot:


Commenti fatti sparire dal Post sul presunto UFO intercettato


E già che c'era, sempre per non sprecare tempo suppongo, ha cancellato anche un suo commento in cui affermava che i presunti UFO li aveva già chiaramente notati mentre effettuava le riprese, facendoci così capire che Fozzillo ci aveva azzeccato in pieno quando scriveva:

Blogger Fozzillo ha detto...

Questa è una dimostrazione di malafede, e glissare sulla domanda è una ammissione:
chi tace acconsente.

Straker, dice nei commenti, di aver notato gli ovni già mentre eseguiva la ripresa, perché non ha nemmeno cercato di riprendere quelli?

Come cavolo è possibile che vedo un UFO e continuo a riprendere un ben più banale aereo?

nemmeno a fine ripresa ha cercato di ritrovare gli ovni, era interessato solo all'aereo.

PERCHE' SAPEVA BENISSIMO CHE SI TRATTA DI UCCELLI MA RIPRESI A QUEL MODO DIVENTANO UFO.


20 settembre 2008 12.38


Appunto finale, giusto per precisione e per far notare per l'ennesima volta che ’o comandate e ’o professore in ogni occasione scrivono la prima cosa che passa loro per la testa senza mai andare a controllare niente di niente, neanche le cose più banali che richiederebbero una ricerca di mezzo minuto: Varazze e Sanremo non distano «oltre 150 km» bensì 88 chilometri in linea d'aria, e 111 su strada (se non ci credete, consultate Google Maps e Google Earth come ho fatto io, bastano trenta secondi). E vediamo se con la loro solita onestà e trasparenza ora corrono a modificare anche questo errore di nascosto senza specificare che si erano sbagliati, così aggiungo un altro bello screen-shot...


Commenti:
angela ha commentato:
sono cominciate le guerre stellari?????????
_______
19 settembre 2008 13:40  
ShadowRider ha commentato:
Aggiungo solo una cosa al tuo ottimo post, che peraltro avevo già accennato sul blog di Hanmar: l'M-346 non solo è un prototipo (ne esistono 2 esemplari soltanto), ma sta ancora svolgendo la campagna di flight test e non ha ancora avuto la clearance per il pieno inviluppo di volo. Inoltre non è stato ancora integrato con alcun sistema d'arma, quindi non può portare ne' missili ne' altre munizioni. Il tutto è pubblicamente disponibile sul sito dell'Aermacchi. Un pilota di M-346 che si trovi davanti un UFO potrebbe, ora come ora, al massimo prenderlo a parolacce. Quindi, verrebbe da chiedere, perchè l'Aeronautica Militare farebbe intercettare gli UFO a un addestratore che non può nemmeno ancora operare al pieno delle sue capacità?
_______
19 settembre 2008 16:04  
Hanmar ha commentato:
Porcaccia la zozza...
Manco secondo arrivo.
Vabbe', terzo :D

Confermo quando detto da Shadow, di fronte al quale mi inchino in quanto sommo manipolatore di Aermacchi. :D

Provo a dare una risposta alla domanda di Shadow: Perche' consuma meno!!! E con i chiari di luna che ci sono in giro... :P

Saluti
Hanmar
_______
19 settembre 2008 16:09  
ShadowRider ha commentato:
@Hanmar: ecco, a questo non avevo pensato...8-O
Così si spiega tutto!!! Straker ha ragione!!!!
AIUTO! GLI ALIENI CATTIVI!!! MAAAAMMMAAAA!!!!

Ok, scherzo...;-)
_______
19 settembre 2008 16:13  
axlman ha commentato:
Grazie ShadowRider, che qui, al contrario di altri posti ben noti (difficile indovinare quali, vero?), le precisazioni e correzioni sono sempre ben gradite e pure incoraggiate, ché non si finisce mai di imparare: ho linkato il tuo commento nel corpo del post, ringraziamenti compresi, per chi volesse approfondire.
_______
19 settembre 2008 17:02  
ShadowRider ha commentato:
Una correzione: gli esemplari sono tre, non due. Dimenticavo che quest'estate ha volato un esemplare di preserie. Confermo tutto il resto: inviluppo di volo limitato e nessun sistema d'arma testato. Visto con chi si ha a che fare, meglio precisare...

Sempre a disposizione, se posso essere utile! ;-)
_______
19 settembre 2008 17:12  
brain_use ha commentato:
Bentornato Axl: speravo aggiornassi "Giorni di Ordinaria Follia" con la vicenda dell'UFO sanremese!

Shadow:
sicuro che non sia un tanker cOmico travestito da M-346?

Mai sottovalutare il poteri del NWO!
_______
19 settembre 2008 17:26  
alexandro ha commentato:
Vergognoso atteggiamento del comandante, come al solito falso e bugiardo.
Tiratina d'orecchio per axlman... Abbiamo aspettato mesi per il dopo "credo del fuffaro" e tu ricicli un post altrui? :-)))
_______
19 settembre 2008 21:16  
Riccardo ha commentato:
Varazze e Sanremo non distano «oltre 150 km» bensì 88 chilometri in linea d'aria, e 111 su strada Ma se gli aerei partono dall'aeroporto di Albenga i chilometri si riducono a una quarantina. Tre minuti di volo, insomma...

Colgo l'occasione per segnalare l'apertura del nuovo sito dei bros, reperibile qui. L'intro è veramente bellissima, anche se l'audio c'entra poco :P
_______
21 settembre 2008 09:00  
OrboVeggente ha commentato:
Mamma mia...
Ma come spiegano (porgendo a tutti il cortese buongiorno) gli sciechimisti il fatto che dette scie sono presenti da 70 anni anche nei cieli di quei Paesi fondamentalmente ANTI-America e ANTI-Nato?

Cioè, prendendo per buona l'ipotesi che il governo americano avvelena la gente... E il governo cubano? Quello nord-coreano? Quello iraniano? Quello Libico, Yemenita, di Timor-Est???
Tutti al mondo avvelenano tutti??????

Vale sempre la mia proposta: indicatemi QUALE scia è una scia chimica, e io vado su a prelevarne un campione da far analizzare.
Tra noleggio dell'aereo, operatività e analisi ho stimato in 1.000 euro il costo totale.
Quanti sono gli "interessati" a questa questione delle Scie? 1000? 10.000? Un milione?

NON RIUSCITE A TROVARE 1.000 EURO DA INVESTIRE, TUTTI ASSIEME, PER DIMOSTRARE UNA BUONA VOLTA DI COSA SONO FATTE QUELLE SCIE MALEDETTE???? E ALLORA NON INTERESSA DAVVERO A NESSUNO DIMOSTRARLO, INTERESSA SOLO FARSI BELLI A DISCAPITO DELL'IGNORANZA ALTRUI... (scusate il caps, ma è un concetto che ci tenevo urlarlo fuori dalla mia tastiera).

E' la solita vecchia, millenaria storia del !Messia Bucato".
Chi nella vita non è riuscito ad affermarsi in nulla di niente, si re-inventa "Messia e scopritore di nuove realtà" per darsi l'importanza che, tutti i giorni, viene dalla grigia quotidianità derisa e negata.
_______
21 settembre 2008 23:45  
Hanmar ha commentato:
Oh, veramente di neuri ne hanno 2400 e rotti, al momento.
Almeno cosi' e' scritto sul contatore. :D

Ascanso di equivoci, Axl NON ha copiato il mio post ne' io il suo.
E' stato un problema di datalink PSI, tutto qua :P

Saluti
Hanmar
_______
22 settembre 2008 14:40  
BigRedCat ha commentato:
Beh, non c'è che dire. Vi siete divertiti durante la mia assenza. Certo che Rosy ha veramente sfortuna. Di tutti i caccia in circolazione doveva proprio beccare uno dei tre disamati, innocenti, prototipi di M-346 che (formalmente) è pure un addestratore.
Ottimo però per la caccia al gabbiano!
_______
22 settembre 2008 14:46  
gnomettosamuele ha commentato:
Accidenti, un UFO! Ma non doveva intervenire un interceptor da base luna? Quegli incompetenti hanno mandato un aereo disarmato... Ah no, in realtà il lampo che si vede è una potente arma laser a raggi orgonici!
_______
24 settembre 2008 15:48  
Hanmar ha commentato:
Non era disarmato!
Il pilota era talmente brutto che solo alla vista gli UFI sarebbero scappati a tutta velocita' :D

Saluti
Hanmar
_______
24 settembre 2008 17:29  
Riccardo ha commentato:
'O professore ha creato un neologismo (per quel che ne so): UFONAUTA. Translation not needed.
_______
24 settembre 2008 18:52  
Cuorenero ha commentato:
Bah, dall'alto mi confermano comunque l'abbattimento del gabbiano ostile. Non hanno specificato i mezzi utilizzati, ma secondo alcune voci di corridoio il lampo che si vede sotto l'aereo è dovuto al test (positivo) un prototipo del generatore di campo tachionico trifase.
_______
24 settembre 2008 23:39  
Hedges ha commentato:
Nooooooooo trifase, ecco l'hanno fritto.
Con il bifase invece si stordiva, si raccattava e si portava all'Area51 per interrogarlo.
Porca pupazza sempre così i militari, non ti puoi mai fidare.
Hedges
_______
25 settembre 2008 01:05  
Riccardo ha commentato:
Rientro nella discussione qui, perché il titolo di questo post mi sembra il più appropriato.

Leggo sul blog di straccher:
Blogger marzio ha detto...

Non riesco piu' a trovare l'indirizzo del sito ufficiale, ma mi ricordo bene che quelli dell'aida sono riusciti(con tanto di documenti ufficiali) a creare cirri in cloud chamber con speciali micro supporti esagoni fatti condensare sotto i -40, scongelati e rifatti condensare hanno scoperto che condensavano in cirri a soli -20, devo avere lasciato i link su luogocomune un po di anni fa...


Commento scritto da uno sciemichista convinto, e pubblicato da straccher senza commenti... ma che nega in un colpo solo diecimila ripetizioni della ben nota fanfaluca delle basse temperature... e come la mettiamo???
_______
26 settembre 2008 13:56  
Ann@ ha commentato:
ragazzo mio il titolo del post mi ha fatto squagliare dalle risate...
UFO, OVNI, il cielo ne è pieno sapete? ma non sono omuncoli grigi o verdi sono le str...te sparate da marcianò e Co. e provvenienti da Zret ovvero Zeta reticuli alieni dunque...ma ben identificati in quello ke ho detto prima!
_______
4 ottobre 2008 21:39  
Alessandro ha commentato:
@Riccardo:

Non mi toccare i Fratelli La Bufala!!! :D
Ad Hannover è una delle due pizzerie in cui si può mangiare una pizza decente. E dopo dieci ore di lavoro certe cose fan bene!! :D

@Axlman:

Complimenti per il post anche se mi inquieta sapere che certa gente gira liberamente per strada.
_______
7 ottobre 2008 20:56  
xtravaned ha commentato:
Questo commento è stato tolto dal proprio autore.
_______
24 ottobre 2008 15:07  
Francesco Sblendorio ha commentato:
Ciao Axlman,
ho cercato il tuo indirzzo email ma non l'ho trovato.
Mi scrivi? Il mio email è nel profilo blogger.
_______
23 novembre 2008 23:17  
Zorba il Greco ha commentato:
Aggiungo solo che deve trattarsi necessariamente di un "fragore". Ricorderete tutti la sigla di Mazinga Z, giusto?

"Quando udrai
un fragor
a mille decibel

giù dal cel
piomberà
Mazinger!"

Il fragore è proprio di robot, ufo, etc etc.
_______
3 dicembre 2008 15:53  
Invia un commento

I commenti di critica costruttiva sono ben accetti, quelli di puro insulto e/o contenenti volgarità gratuite finiranno dove meritano, cioè nella spazzatura.
Chiunque avesse delle lamentele oppure suggerimenti riguardo il funzionamento del blog è pregato di segnalarmeli nell'apposito post.